Tasse e fisco

Fisco Antitrust: tassa Airbnb

Antitrust: tassa Airbnb sugli affitti brevi rischia di danneggiare gli utenti La cedolare secca al 21% sugli affitti brevi, introdotta con la manovra bis di primavera, secondo l’Autorità di Piazza Verdi è potenzialmente idonea ad alterare la concorrenza tra i diversi operatori a danno degli utenti finali e penalizza il mercato on line.
Si riaccende la polemica sulla tassa ‘Airbnb’ […]

Leggi di più...

Beddyway: locazioni brevi, regime fiscale

Ai contratti di locazione breve, come sopra definiti, il legislatore prevede che si applichino le disposizioni relative alla cedolare secca, con aliquota 21%. Poiché il regime della cedolare secca è opzionale, si ritiene che il soggetto possa in alternativa scegliere il regime ordinario (per saperne di più sul regime della cedolare secca vai allo speciale “La cedolare secca: un riepilogo sull’opzione“).
Il […]

Leggi di più...